Ξ

Design in pratica.

ManifestoPraticheEsposizioneEventiContributiDossierJVLTITSeparatorSeparatorEN

Dossier

Una nuova relazione con la città.
Siamo rimasti reclusi nei nostri spazi domestici, abbiamo osservato la città dall’interno, privati di possibilità esplorative e relazionali. È arrivato il momento di riappropriarci della città, ma con uno sguardo nuovo.

Vicino a casaVicino a casaVicino a casa “Vicino a casa”, Genova, 2020. © Anna Positano.
Questo nuovo modo di orientare lo sguardo verso la città che abitiamo viene raccontato nel libro Giorni come stanze. Riappropriarsi della città (Libria, 2020), in cui l’autrice Emilia Giorgi – giornalista e curatrice – vede i luoghi che abitiamo come fossero estensioni dei nostri corpi. Tutto ciò che è conseguito al lockdown della primavera del 2020 ci ha fatto capire che è necessario continuare ad affrontare e a lottare per arrivare ad una trasformazione di un sistema che non può che essere diverso, mosso da una responsabilità singolare e collettiva.
JVLT.
21 agosto 2021.
Approfondimenti
Questo dossier fa riferimento ai temi trattati nella sesta pratica di design virtuosoAttenzione collettiva con un corretto impegno” e vuole portare ad estendere il proprio impegno in favore di un interesse collettivo.
Articoli che trattano lo stesso tema:
‣ La vita dei designer ai tempi della quarantena, Domus, 2020 (IT).
Tutti i dossier
Approfondisci le pratiche
Questo sito è stato progettato in modalità scura per contenere il dispendio energetico durante la navigazione. Cliccando questo pulsante in alto a destra è possibile passare alla modalità a tema chiaro in qualunque momento.